Annaffiare o innaffiare?

Secondo l'enciclopedia Treccani:

"Entrambe le forme sono corrette e usuali

STORIA

Annaffiare e innaffiare, derivate probabilmente dallo stesso etimo latino (in e afflare ‘soffiare’) sono entrambe usate dal Medioevo fino a oggi. Tuttavia, già nella prima edizione del Vocabolario degli Accademici della Crusca (1612), alla voce Innaffiare si legge «Oggi più comunemente annaffiare»."

Di certo non è usuale trovare chi annaffia le porte! Dai monaci potete trovare anche questo...

In evidenza
Posts Recenti