Acqua!

​​​ Pace e bene! Ieri sera il Gruppo Acqua ha riservato moltissime emozioni, che erano veramente inaspettate. La presenza di una giovanissima ospite, figlia di una coppia di allievi, ha indirizzato la lezione verso tematiche profonde inerenti l’ambito familiare. Come ho scritto in un post, il gruppo sta crescendo e si sta avvalendo degli interventi dei figli dei nostri iscritti: il cammino del singolo allievo si è espanso e ha coinvolto la famiglia, portando in lezione quelle problematiche che ne condizionano l’equilibrio e l’armonia. L’argomento che ha dato il LA iniziale alla condivisione intima dei “segreti dell’anima” è stata introdotto dal nostro Maestro, il quale ha posto una semplice

"Il Non Respiro!"

Pace e bene! La lezione del Taiji del martedì sera sta acquistando di settimana in settimana un non so che di antico: come gli antichi Maestri preparavano i loro allievi per renderli “invisibili” ed impercettibili, così il nostro Maestro ci sta insegnando l’arte del “non respiro”, affinché ogni nostro spostamento, ogni nostro movimento sia silenzioso ed inavvertibile e il primo passo e imparare a rendere il proprio respiro leggerissimo. I Maestri di Taiji quando venivano sfidati preferivano combattere al buio, in quanto avevano una percezione sensibile talmente delicata che riuscivano a vedere l’energia degli avversari. Si spostavano come se fossero delle ombre e quando erano a distanza rav

Dai trionfi al monastero La scelta dei campioni del kung fu

Articolo di Andrea Barchiesi pubblicato su "La Repubblica" il 28/01/2015 Nel 2009 i 'Monaci della Sorgente' hanno rotto con la federazione per ritirarsi a Montelupone ad una vita di meditazione in linea con i principi del loro sport. Ma la cura del corpo è rimasta inalterata, ed ora per loro c'è la prospettiva di tornare a gareggiare www.repubblica.it › Rubriche › La storia www.repubblica.it › Rubriche › Le foto

Il gruppo cresce!

Pace e bene! Presto festeggeremo il primo anno d’insegnamento del nostro Maestro al pubblico esterno dopo l’esserci ritirati dalla mondanità del mondo. Durante quest’anno si sono avvicinate non tantissime persone, ma dall’estate appena trascorsa c’è stata un’inversione di rotta molto evidente! Si sono iscritti infatti alle lezioni di Taiji e di Bioenergetica Emozionale allievi che tramite il passaparola hanno coinvolto amici molto fidati, dimostrando così prudenza, attenzione e riguardo nella scelta e nel loro coinvolgimento. Così piano piano il gruppo ha preso vigore, ma l’aspetto più importante che ci rende orgogliosi e fieri è che quelle stesse persone stanno coinvolgendo la propria famig

Sempre più Taiji!

Pace e bene! Martedì sera la lezione di Taiji ha imboccato una via delicatissima e potentissima. Non è certo cosa comune imparare ad espandere e radicare la propria energia e ancor meno noti sono gli effetti salutari di tale consapevolezza. Purtroppo più passano gli anni e più le origini, le tradizioni ed il sapere antico sta svanendo e si sta snaturando. Viene sostituito da surrogati pessimi di mode che danno solo la parvenza di offrire benessere, ma ben presto risultano vuote e prive di fondamento. La nostra scelta di essere Monaci va contro tutte le correnti, contro tutti i tempi: il nostro ritirarci dalla mondanità del mondo è dovuta alla necessità di ricercare ciò che è realmente genuin

Il volo dell'anima!

Pace e bene! La scuola di Bioenergetica sta continuando a crescere e sta guidando allievi e Monaci in un percorso intenso, profondo e sincero, sempre più verso la scoperta della propria anima. La lezione serale di giovedì scorso è stata dedicata alla preparazione dello stage Aria tenuto questo fine settimana presso il nostro Monastero. Il nostro Maestro e la dottoressa Carini come al loro solito fanno una combinata perfetta e l’esperienza di lui supportata dalle spiegazioni scientifiche di lei, hanno dato un valore inestimabile al viaggio verso realtà delicate e sottili dentro e fuori di sé. L’inizio dello stage è stato veramente fuori da tutti gli schemi, tanto da catturare l’attenzione non

Energie rinnovabili

I monaci credono fermamente nell'utilizzo delle energie rinnovabili, hanno dotato la struttura di pannelli fotovoltaici , di un impianto mini-eolico e di stufe a legna per scaldare e cucinare.

Un dono speciale!

Pace e bene! Domenica 3 gennaio al crepuscolo il cielo infuocato a ovest e la luna quasi piena sorgente a est hanno salutato in un’atmosfera di profondo silenzio e di tenerissima quiete i nostri allievi che dopo un’intera settimana trascorsa con noi Monaci, hanno fatto ritorno nel mondo e alle loro vite. Non SONO più le persone che domenica 28 dicembre con tutti i loro bagagli sono “approdati” da noi e i motivi sono diversi: hanno avuto la possibilità di toccare con mano i loro punti deboli e di liberarsene grazie alle tecniche di scaricamento e a quelle sufi, le “danze sublimi ed estatiche” dei monaci dervisci; hanno condiviso, hanno visto, vissuto le gioie, le sofferenze di tutti; hanno

In evidenza
Argomenti:
Cerca con
Parole chiave
Archivio

© Messaggeri del Tempo

Montelupone (MC)

39 347.8627999

messaggerideltempo@gmail.com

IBAN: IT22 W 02008 13403 000105534666

  • Google-Plus-Logo
  • Facebook Social Icon
  • youtube-logo
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now